Home / Attualità / Chiude la figlia minorenne in casa e la vende come promessa sposa
Promessa sposa per 15.000 euro, minorenne chiede aiuto in chat

Chiude la figlia minorenne in casa e la vende come promessa sposa

Ha vissuto per 4 anni chiusa in casa perché il padre l’aveva promessa in sposa ad un uomo che non conosceva, molto più grande di lei. La minorenne originaria dell’Est Europa vive a Firenze. Si è salvata grazie al web.

Chiede aiuto in chat e fa arrestare il padre padrone

Sono stati 4 lunghi anni interminabili quelli che una minorenne ha vissuto nella sua casa a Firenze. Il padre l’aveva promessa in sposa ad un connazionale che vive in Francia per 15.000 euro. Un futuro non certo roseo il suo tra rinunce e una vita logorante. Stanca di questa situazione ha deciso di sfruttare una connessione wi-fi libera durante una passeggiata con i genitori e ha usato la chat di un gioco per smartphone per chiedere aiuto. Dall’altra parte c’era un ragazzo siciliano che si è rivolto ad un centro antiviolenza e sono partite le indagini.

Magra, casalinga e illibata sino al matrimonio

Sembra quasi il titolo di un film ma erano questi i dettagli dell’accordo tra il padre della ragazza e il futuro sposo. A quanto pare l’uomo era già stato in Italia e aveva incontrato la famiglia a cui aveva versato un acconto di 4.000 euro specificando che la sposa bambina doveva perdere peso, imparare a fare le faccende domestiche e arrivare illibata sino al matrimonio. Forse è stata proprio questa la ‘clausola’ del ‘contratto’ che ha spinto il padre a chiudere la figlia in casa per quattro anni. In caso non fosse stata rispettata una delle condizioni i genitori avrebbero dovuto restituire tutto.

La ragazzina che oggi ha 17 anni (13 quando è stata promessa in sposa), non poteva usare nessun dispositivo elettronico ed era sempre sorvegliata durante le uscite. Il padre è stato arrestato dalla polizia di Firenze con l’accusa di riduzione in schiavitù e attualmente si trova nel carcere di Sollicciano. La minorenne è stata portata in un luogo sicuro e protetto e spera in un futuro migliore da quello che avevano costruito per lei i suoi genitori.

About Andrea Rizzoli