Home / Attualità / Ennesimo stupro a Roma: a Villa Borghese donna tedesca nuda e legata a un palo
Roma Villa Borghese stupro

Ennesimo stupro a Roma: a Villa Borghese donna tedesca nuda e legata a un palo

Una donna tedesca di 57 anni è stata violentata e poi legata nuda a un palo la scorsa notte a Villa Borghese, nella Capitale, ormai teatro di stupri e violenze nei confronti del sesso femminile. Roma messa al setaccio e indagini in corso per scovare il colpevole di violenza sessuale.

Roma, stuprata e legata nuda a un palo vicino Villa Borghese

A dare l’allarme è stato un tassista notturno che, intorno all’una transitando a Villa Borghese in viale Washington, ha visto una donna nuda e legata a un palo, con nodi ai polsi e alle caviglie e con un fazzoletto in bocca che le impediva di urlare. Non ci è voluto molto all’uomo per capire che si era consumata l’ennesima violenza sessuale nella Capitale a tarda sera. Proprio a Villa Borghese, uno dei simboli del capoluogo del Lazio, e contro una turista, in questo caso di origini tedesche.

Stupro Villa Borghese a Roma, violenza carnale contro donna tedesca

L’uomo si è fermato, l’ha soccorsa, slegandola e avvertendo immediatamente le Forze dell’Ordine. Sul posto sono giunte una volante del commissariato Villa Glori e la polizia scientifica. La donna, in stato evidente di shock, è stata poi portata in ambulanza all’ospedale Santo Spirito. Nella struttura sanitaria, i medici avrebbero riscontrato i segni di una recente violenza sessuale. Secondo le prime informazioni trapelate, la donna di 57 anni è stata aggredita e violentata poco distante dal palo al quale è stata trovata legata.

Stupro Villa Borghese: Roma al setaccio degli investigatori

I poliziotti, infatti, hanno rinvenuto nei pressi gli abiti e gli indumenti intimi della donna di 57 anni. Tedesca di origine, avrebbe riferito di essere in Italia da 6 mesi. Altri dettagli sonno emersi in un momento successivo: la donna avrebbe trascorso la giornata con un ventenne, conosciuto in centro a Roma. Poi, lo stupro nel parco della nota Villa Borghese. Al momento, gli investigatori non vogliono far trapelare altre informazioni, per poter assicurare il colpevole di questa brutale violenza carnale alla giustizia.

 

About Ilaria Ambrogi