Home / Attualità / Genitali incastrati nel bilanciere, eroico intervento dei pompieri
pene incastrato

Genitali incastrati nel bilanciere, eroico intervento dei pompieri

Incidente in una palestra in Germania: il pene di un uomo si è incastrato all’interno di un peso: il disco forato del bilanciere per il sollevamento pesi di 2,5 chili è stato rotto con una sega dai Vigili del Fuoco. Uno degli interventi di salvataggio più strani ed eroici di sempre per i pompieri tedeschi: grazie al soccorso tempestivo non si sono rilevati danni permanenti ai genitali.

Pene incastrato in un peso, ragazzo salvato in Germania

Di notizie bizzarre e incredibili ne è pieno il mondo. Ma quanto successo ad un uomo in Germania è assurdo e potrebbe far sorridere, se non fosse stato un incidente doloroso. Il pene di un uomo si è incastrato all’interno di un peso della palestra, uno di quei dischi forati al centro che si utilizzano per inserire sbarre di metallo per il sollevamento pesi. Chi ama molto andare in palestra per farsi i muscoli ed esercitarsi tutti i giorni sa bene che per i pettorali ci vuole il sollevamento pesi. Quindi non si spiega come mai un uomo si è trovato i suoi genitali all’interno di un disco del bilanciere.

Imbarazzante incidente dell’uomo tedesco

I pompieri hanno diramato un avviso al pubblico dopo che sono stati chiamati in un ospedale per liberare un uomo che aveva bloccato il suo pene nel buco al centro di una piastra di peso di una palestra. L’imbarazzante incidente, di cui non è stata resa nota la dinamica, coinvolgeva il pene e un disco per il sollevamento pesi di 2,5 kg. Il ragazzo ha dovuto subire l’imbarazzo di essere trasportato nella struttura ospedaliera e attendere l’arrivo dei Vigili del Fuoco per liberarlo. L’intervento è durato tre ore e sono stati utilizzati diversi strumenti da taglio, soprattutto una sega per il ferro. Onde evitare di recidere il membro o provocare emorragie, i pompieri con i sanitari hanno effettuato le operazioni molto lentamente, in modo che la lama toccasse il metallo e non la pelle. Inevitabile la foto sui social: su Facebook in Germania è diventata virale una immagine del disco tagliato in vari punti dentro la classica bacinella di metallo usata in sala operatoria.

Le condizioni dell’uomo incastrato nel disco per manubri

“Una persona aveva una parte molto delicata del corpo incastrata nel buco di un disco da 2.5 kg per manubri. Con l’aiuto di un tagliatore di taglio, di una sega vibrante e di un dispositivo di salvataggio idraulico, il peso del manubrio è stato rimosso dopo tre ore“. Questo il post su Facebook dei pompieri in Germania dopo aver liberato i genitali di uno sportivo, visto che è arrivato in ospedale con un pesante disco metallico di 2,5 kg intorno al suo pene. nessuno lo spiega, ma chissà cosa voleva fare, di sicuro un insolito allenamento di forza nelle parti basse. Pare che dopo l’incidente, il membro dell’uomo non sembra avere gravi ripercussioni sul suo stato di salute.

 

About Ilaria Ambrogi