Home / Attualità / Incidente aereo Terracina Air Show Frecce Tricolori, vittima Gabriele Orlandi
Terracina Air Show Gabriele Orlandi

Incidente aereo Terracina Air Show Frecce Tricolori, vittima Gabriele Orlandi

Morto il capitano Gabriele Orlandi nonostante i soccorsi immediati: un caccia Eurofighter Typhoon dell’Aeronautica Militare in volo prima dell’esibizione di chiusura delle Frecce Tricolori si è schiantato in mare

Terracina Air Show, morto Gabriele Orlandi

Un incidente nel pomeriggio di oggi, domenica 24 settembre, si è verificato nel corso della manifestazione in programma questo fine settimana sul lungomare della cittadina pontina. Si tratterebbe di un Eurofighter Typhoon dell’Aeronautica Militare in volo prima dell’esibizione di chiusura delle Frecce Tricolori. La vittima è il capitano Gabriele Orlandi di 36 anni. Sconosciute al momento le cause dello schianto.

Aereo caduto in mare al Terracina Air Show, soccorsa fidanzata Gabriele Orlandi

Tra il pubblico presente allo spettacolo, c’erano anche i genitori oltre alla fidanzata del militare 36enne morto, probabilmente, a causa dell’impatto con l’acqua. La donna al momento dell’incidente avrebbe accusato un malore ed è stata soccorsa. Il cadavere del capitano in forza al Reparto Sperimentale dell’Aeronautica Italiana è stato recuperato dai sommozzatori dei Vigili del Fuoco e dalla Guardia Costiera.

Tragedia al Terracina Air Show, annullata manifestazione Frecce Tricolori

Gabriele Orlandi era impegnato in una esibizione, quando gli spettatori hanno visto improvvisamente il velivolo collassato in mare. L’esibizione del caccia militare avrebbe dovuto precedere quella delle Frecce Tricolori e come manovra avrebbe dovuto eseguire una picchiata. Quando dal cielo si è diretto verso il basso però, invece di allinearsi al mare, ci è caduto dentro. Migliaia le persone presenti alla scena, alcune sotto shock. Annullato immediatamente il proseguo del Terracina Air Show.

Gabriele Orlandi morto durante Terracina Air Show: cause del decesso ignote

Nessuno ha visto il militare tentare di abbandonare il velivolo e lanciarsi con il paracadute, mentre tante persone hanno sentito il motore acceso sott’acqua. Sarà l’autopsia a rivelare le cause del decesso, dal guasto meccanico a un malore del pilota. Cordoglio di tutte le Istituzioni ai familiari e all’Aeronautica per questa tragedia.

About Ilaria Ambrogi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *