Home / Società / Berlusconi non lascia la politica, pronto a scendere in capo con una lista unica
Berlusconi non lascia la politica, pronto a scendere in capo con una lista unica

Berlusconi non lascia la politica, pronto a scendere in capo con una lista unica

In vista delle prossime elezioni ecco le ultime novità: Silvio Berlusconi non lascia la politica. Secondo alcuni rumors il Cavaliere è pronto a scendere in campo con una lista unica.

Berlusconi torna a far politica

Con il sopraggiungere delle elezioni nazionali in molti si chiedono: Berlusconi tornerà a far politica? Negli ultimi anni le varie vicende politiche e giudiziarie hanno messo sempre più in dubbio un futuro politico per l’ex Premier. Dopo il suo ultimo malessere i medici avevano addirittura consigliato a Silvio Berlusconi di ritirarsi dallo scenario politico e condurre così uno stile di vita più tranquillo. Berlusconi però a quanto pare non è ancora pronto per un ritiro definitivo, anzi adesso più che mai è pronto a far politica.

Berlusconi e l’avvio di una lista unica

Come abbiamo appena accennato Silvio Berlosconi c’è ed è pronto a dominare le scene politiche italiane. Nel momenti in cui la notizia ha raggiunto gli italiani la maggior parte di loro hanno immaginato un ritorno sulle scene di Alleanza Nazionale o Forza Italia. A quanto pare però Berlusconi ha in mente altri piani, che purtroppo lo vedono lontano dallo storico partito di Alleanza Nazionale. Sembrerebbe infatti che Silvio Berlusconi abbia programmato un ritorno in grande stile, ma attraverso l’avvio di una lista unica.

Berlusconi torna in politica: “Valori di libertà e di dignità”

Berlusconi torna in politica, mancherebbe sempre meno a un annuncio ufficiale da parte dell’ex Premier. Un primo commento però arriva da Paolo Romani e Renato Brunetta che hanno dichiarato: “Fino a domenica l’Unione delle Camere Penali raccoglierà nei tribunali e nelle piazze italiane le sottoscrizioni alla sua proposta di legge sulla separazione delle carriere dei magistrati. Si tratta di una battaglia politica che Forza Italia conduce da anni. Ci auguriamo che quanti si riconoscono nei valori di libertà e di dignità del cittadino appongano la loro firma e diano forza a una proposta che ha lo scopo di favorire quell’imparzialità e quella terzietà che derivano anche da una specifica competenza e preparazione”.

About Claudio De Filippi