Home / Società / Combattere la cellulite con la dieta dell’ananas
Combattere la cellulite con la dieta dell'ananas

Combattere la cellulite con la dieta dell’ananas

Quando si pensa alla dieta il collegamento con la prova costume è automatico, soprattutto per chi soffre di cellulite. La pelle a buccia d’arancia purtroppo rappresenta un incubo per molte donne che sono costrette a stare attente alla loro alimentazione, concedendosi pochi sgarri. D’altro siamo pienamente consapevoli che l’eccesso di sale, o un eccesso di zuccheri non vanno d’accordo con questo piccolo problema. Oggi però vi daremo qualche consiglio su come combattere la cellulite attraverso la dieta dell’ananas.

Dieta dell’ananas contro la cellulite: perdere 3 chili in 3 giorni?

Alcuni nutrizionisti da tempo stanno cercando di far capire ai propri pazienti che per combattere la cellulite non sempre bisogna assumere dei medicinali. Ovviamente il tutto dipende dallo stadio in cui la cellulite ha colpito il nostro corpo. Uno dei metodi meno invasi per eliminare la cellulite parte proprio dalla tavola. Ebbene si, avete letto benissimo. Chi soffre di pelle a buccia d’arancia sa benissimo che molti cibi incrementano la sua sua produzione, soprattutto se ricchi di sale. Per questo motivo i dietologi consigliano a molte donne di seguire la dieta dell’ananas ogni due tre mesi. Il frutto in questione, se assunto la mattina come colazione e alla fine dei pasti aziona una fase di purificazione che aiuta lo smaltimento dei liquidi in eccesso. Motivo per cui è possibile perdere anche 3 chili in 3 giorni.

Perché l’ananas aiuta a combattere la cellulite?

Come abbiamo accennato prima la dieta dell’ananas è uno dei rimedi miglio per combattere la cellulite, ma questa aiuta soprattutto a prevenirla. La domanda che sorge spontanea in ognuno di noi è: perché l’ananas ci aiuta a combattere la cellulite? La risposta sta nella sue funzioni disintossicanti e purificanti. L’ananas infatti è un frutto che riesce ad attivare nel corpo l’azione drenante e quindi di conseguenza aiuta ad espellere i liquidi in eccesso tipici della cellulite. Il risultato che spesso si ottiene è una forte perdita di peso in pochissimi giorni. Attenzione però perché la dieta dell’ananas può essere seguita per periodi che non vanno mai oltre quindici giorni massimo un mese, motivo per cui è sempre necessario farsi seguire da un nutrizionista.

 

About Claudio De Filippi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *