Home / Società / Parlamentarie Movimento 5 Stelle: i nomi dei candidati Vip
Parlamentarie Movimento 5 Stelle: i nomi dei candidati Vip
Foto: TGCOM24

Parlamentarie Movimento 5 Stelle: i nomi dei candidati Vip

Dopo lo scioglimento delle camere è partita la campagna elettorale per le elezioni politiche 2018. Il 4 marzo gli italiani saranno chiamati a votare e già circolano le prime liste con i nomi dei candidati civici. Molti di loro, alla prima esperienza, sono volti noti della tv o conosciuti per casi di cronaca. Le liste di tutti gli schieramenti si riempiono di nomi nuovi e di rilievo, con la speranza di riuscire a strappare quanti più consensi. Funzionerà?

Elezioni 4 marzo 2018: i candidati del M5S

Sono aperte le candidature del Movimento 5 Stelle, Grillo ha aperto alla società civile e hanno risposto Gianluigi Paragone (ex direttore di Libero e La Padania ed ex conduttore de La Gabbia).Il giornalista ha confermato i rumors su Facebook scrivendo “Se son stelle brilleranno”. Questa candidatura non ha stupito gli addetti ai lavori visto che Paragone simpatizza per il movimento di Grillo ed è un militante molto attivo. Tra gli altri nomi spunta anche quello di Elio Lannutti presidente di Adusbef, associazione che opera contro il monopolio delle banche e senatore per Italia dei lavori. Ha dato l’assenso alla sua candidatura un altro volto noto della tv, Emilio Carelli, ex direttore di Skytg24 e mezzo busto del tg5 mentre Dino Giarrusso delle Iene ha fatto sapere che valuterebbe una proposta. Infine in lista potrebbe essere anche Gregorio Di Falco, il capitano di fregata che ordinò a Schettino di salire a bordo della Costa Concordia durante il terribile naufragio.

Forza Italia, lista candidati elezioni politiche 2018

Tutti davano per scontata la “morte” politica di Silvio Berlusconi, ma il cavaliere non si arrende e ha deciso di arruolare una squadra di uomini di fiducia: Paolo Damilano (manager), Adriano Galliani, Alessandro Sallusti (giornalista), Al Bano e Toto Cutugno. Per questi ultimi due si profila una candidatura all’estero. Tra i possibili candidati anche Giorgio Calabrese, medico nutrizionista molto noto in tv e Francesco Ferri, giovane imprenditore di 42 anni a capo del Centro studi liberale, una sorta di think tank di cui fanno parte professionisti e docenti universitari vicini a Silvio Berlusconi.

Candidati PD elezioni marzo 2018

La lista dei candidati del Partito Democratico invece è completamente diversa, i nomi sono sempre “civili” ma hanno storie importanti. Il primo è quello di Lucia Annibali, la donna sfregiata con l’acido dall’ex compagno che negli scorsi giorni ha ripreso pubblicamente il direttore de Il Fatto Quotidiano, Marco Travaglio per un tweet “infelice”. Seguono Mauro Berruto, allenatore di pallavolo, il professore Roberto Burioni vaccinista convinto e Paolo Siani, fratello del giornalista ucciso nel 1985 dalla camorra.

About Andrea Rizzoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *