Home / Tecnologia / Assicurazione contro le catastrofi
assicurazione per terremoto

Assicurazione contro le catastrofi

Il recente terremoto ad Amatrice e nelle altre località del Centro Italia devastato dal sisma due mesi fa, riporta alla ribalta il dibattito sull’assicurazione obbligatoria contro le catastrofi. Da più parti si sottolinea che l’obbligatorietà dell’assicurazione per questo genere di danni costituirebbe una sorta di ulteriore tassa sulla casa, inevitabile. Peraltro, considerato che buona parte del territorio nazionale è a rischio sismico, una forma di copertura per i danni è quanto mai opportuna.

Guardandoci intorno vediamo che in altri Paesi la polizza per catastrofi è obbligatoria come in Romania e in Turchia, mentre in altre Nazioni si trovano soluzioni “miste”. L’esperienza francese può dare degli spunti di riflessione. In questo Paese a noi molto vicino almeno geograficamente, l’assicurazione contro le catastrofi si aggancia obbligatoriamente alle assicurazioni contro i danni generici, con un aumento di costo della polizza del 12%.

Questa soluzione fornisce garanzia di copertura per qualsiasi danno da qualsiasi causa catastrofica, addirittura contro le catastrofi provocate dal movimento di ghiacciai, particolarmente interessante per gli immobili di alta montagna che sono potenzialmente esposti anche a questo tipo di rischio. Il dibattito è aperto ma per il futuro una qualche soluzione in questa direzione andrà trovata.

About Redazione

Notizie scelte dalla Redazione di Italia24ore.it . Le ultime news in tempo reale scritte a più mani dai nostri redattori.