Home / Tecnologia / Elon Musk manda Tesla su Marte: la missione Space X
Elon Musk manda Tesla su Marte: la missione Space X

Elon Musk manda Tesla su Marte: la missione Space X

Elon Musk colpisce ancora, dopo aver trasformato un’auto elettrica in un sogno per gli automobilisti, vuole conquistare lo spazio con Space X. Il Falcon Heavy è partito dalla base Kennedy Space Center di Cape Canaveral.

Tesla Roadster alla conquista di Marte

Space X è una compagnia che si occupa di viaggi spaziali. Ambiziosa la missione di Elon Musk che ha deciso di lanciare su Marte un razzo con la sua personale Tesla Roadster, quella del 2008. Dopo l’annuncio tra il serio e il faceto il Falcon Heavy è partito con l’auto. A bordo solo un manichino che è stato chiamato Starman in omaggio a David Bowie e che indossava una tuta progettata da Space X. La stessa verrà utilizzata dai primi passeggeri che arriveranno sul Pianeta Rosso. Le hit di questo singolare lancio spaziale sono Space Oddity e Life On Mars, giusto per rimanere in tema.

Falcon Heavy il razzo più potente al mondo

Il viaggio è sicuramente un momento storico importante ma dovete sapere che il Falcon Heavy è il razzo più potente che sia mai stato progettato. Con il 27 motori e la tecnologia di riutilizzo dei booster si potranno abbassare i costi dei viaggi nello spazio. I booster sono tornati sulla Terra nelle basi con una precisione incredibile. La filosofia di Musk si concentra proprio sui bassi costi, potranno essere trasportati carichi di 64.000 kg in orbita bassa e sino a 16.000 in orbita alta al prezzo di 800 dollari per ogni ½ kg. Compagnie e investitori saranno sicuramente attirati dalle condizioni di Musk e il lancio in diretta è sicuramente la migliore pubblicità per la sua compagnia e per la Tesla.

About Andrea Rizzoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *