Home / Tecnologia / Facebook Privacy: il social conosce tutto dei suoi utenti
Facebook Provacy: il social conosce tutto dei suoi utenti

Facebook Privacy: il social conosce tutto dei suoi utenti

Il paradosso dei social network è che in un certo qual modo tutti cerchiamo il modo per proteggere la nostra sfera personale, Non a caso in molti ad esempio cercano la Facebook privacy al fine di nascondere foto è tutto ciò che ci riguarda. Ma se vi dicessimo che proprio questo social conosce tutto dei suoi utenti?

Facebook aggiornamenti Ecco come cambia latte

Più volte in questo magazzino ci siamo trovati a parlare dei vari aggiornamenti che riguardano Facebook, Whatsapp, Instagram, Twitter e simili. Nel mirino delle notizie ad esempio siamo abituati a vedere come protagonista WhatsApp che nel corso del 2017 ha fatto diverse notevoli cambiamenti. Ma una cosa che accomuna i tre principali social ovvero Facebook, WhatsApp e Instagram è rappresentata dalle Stories… Dipenderà dal fatto che attualmente tutti e tre appartengono a mamma Facebook? Comunque sia cari utenti abituatevi all’idea secondo la quale a breve potranno arrivare nuovi aggiornamenti che riguardano proprio Facebook.

Facebook Account, cambiarli attraverso un click

In questi ultimi giorni che usa Facebook da computer avrà notato qualche piccolo aggiornamento sulla piattaforma social. Infatti da qualche giorno è possibile gestire il proprio account tramite un semplice click. Nella barra delle notifiche è apparso infatti il comando che permette di cambiare velocemente gli account collegati al vostro IP. Questo nuovo aggiornamento Facebook permette agli utenti di poter gestire una più pagine insieme, senza dover effettuare un logout o passare ad una navigazione in incognito. Ma nonostante tutte queste migliorie resta la questione Facebook privacy, cosa è successo nel corso delle ultime ore?

Addio privacy su Facebook, utente in rivolta

Il mondo dei social continua a dividere in pareri positivi e negativi i propri utenti scatenando una vera e propria rivolta. Corso delle ultime ore si è parlato di un addio privacy su Facebook ma in realtà non è del tutto così. I social network negli ultimi anni ha fatto sì che diventasse un vero e proprio garante della privacy, Anche se questo ha fatto sì che questo conoscesse completamente le nostre abitudini e non solo anche i nostri dati. Quanto detto infatti trova conferma nelle link che guardiamo o gesti che abitualmente facciamo su Facebook, il riconoscimento facciale che avviene attraverso le fotografie è la lista dei contatti che viene periodicamente controllata al fine di eliminare i fake.

About Claudio De Filippi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *