Home / Tecnologia / Google Maps aggiornamento, alert fermate mezzi pubblici
Google Maps aggiornamento, alert fermate mezzi pubblici

Google Maps aggiornamento, alert fermate mezzi pubblici

Cosa consiste la nuova funzione di Google Maps dedicata all’arrivo a destinazione dei mezzi pubblici.

Aggiornamento Google Maps fermate mezzi pubblici

Per il 2018, Google Corporation e la sua divisione interna di sviluppo software hanno in serbo una serie di novità che vengono anticipate oggi da alcune informazioni chiave circa l’arrivo di un’interessante funzione Google Maps che ben si adatta al contesto degli spostamenti con un mezzo pubblico. Si tratta di una funzionalità che si rivolge prettamente a tutti coloro che si avventurano per la prima volta in una nuova location e generalmente per spostamenti di una certa portata. Si parla in particolare di un nuovo aggiornamento lato server che introduce l’inoltro di una notifica che si attiva quando si sta per giungere alla fermata del bus. Una innovazione che renderà felici tutti i pendolari.

Come funziona

Chi viaggia in autobus ha bene in mente la frase “vietato parlare al conducente”. E molti autisti la prendono molto alla lettera, rifiutandosi anche di aiutare chi chiede delle fermate specifiche essendo poco pratico della zona. La funzione si attiverà tramite il pulsante Avvio posizionato nella parte bassa della finestra applicativa. Facendo tap sul pulsante, si riceveranno aggiornamenti in tempo reale sul luogo che si sta percorrendo non solo all’interno dell’applicazione, bensì anche nella lock screen Android.

Quando entrerà in funzione

Si tratta di una funzione decisamente utile ai pendolari con particolare riferimento a chi si sposta verso una nuova città tramite i mezzi pubblici. Una semplice notifica always-on provvede a comunicare lo stato di avanzamento dalla vostra posizione verso la destinazione registrata. Il rilascio della versione finale di Google Maps sarà da prevedersi a breve, si spera entro gennaio 2018 per la gioia di chi, dopo le festività di Natale e Capodanno, riprenderà la routine lavorativa. Intanto, il team di sviluppo sta provvedendo all’inizializzazione di una fase di test a campione tra gli utenti Android.

 

About Ilaria Ambrogi