Home / Tecnologia / WhatsApp fake sul Play Store: più di un un milione di download
WhatsApp fake sul Play Store: più di un un milione di download

WhatsApp fake sul Play Store: più di un un milione di download

Le app fake che imitano quelle ufficiali sono delle truffe che installano virus sui dispositivi mobili. L’ultima riguarda un aggiornamento di WhatsApp disponibile su Play Store che è stata scaricata da 1 milione di utenti circa, secondo quanto riportato da The Hacker News.

Update WhatsApp Messenger, l’app fasulla

Nelle ultime settimane sono tanti gli aggiornamenti apportati all’app di messaggistica istantanea, tra cui la possibilità di eliminare i messaggi inviati entro 7 minuti. Gli utenti più curiosi avranno cliccato su Update WhatsApp Messenger per testare la nuova funzionalità ma hanno scaricato un’app fake che non ha nulla a che vedere con l’originale. Lo sviluppatore dell’app fasulla è riuscito a scaricare il logo ufficiale di WhatsApp e l’ha utilizzato applicando un trucchetto da hacker. Un lavoro davvero diabolico se pensato che è stato aggiunto un solo carattere spazio in formato Unicode che consentiva al computer di leggere il nome dello sviluppatore “WhatsApp+Inc%C2%A0”, e agli utenti di vedere che era un prodotto “WhatsApp Inc”. Dopo la scoperta Google ha sospeso lo sviluppatore cancellando anche le app da lui create.

WhatsApp, truffa pubblicità nascosta

L’app funzionava esattamente come quella originale ma quando si apriva la chat ecco che apparivano delle pubblicità. Come abbiamo detto all’inizio, almeno un milioni di utenti ha scaricato Update WhatsApp Messenger ed è rimasto vittima di malware perché oltre alla pubblicità veniva installata un’app fantasma che scaricava altro software. Ovviamente non è la prima volta che accade tutto questo, in passato un’altra app fake di WhatsApp aveva “conquistato” 10 milioni di download. L’unico consiglio è di verificare sempre che tipo di app state scaricando facendo una ricerca su Google, sicuramente qualcuno prima di voi l’avrà fatto e potrete conoscere la sua esperienza.

About Andrea Rizzoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *