Home / Attualità / Pier Silvio Berlusconi: la vicenda Vivendi è costata 100 milioni a Mediaset
mediaset contro vivendi

Pier Silvio Berlusconi: la vicenda Vivendi è costata 100 milioni a Mediaset

Tutti ormai sanno un po’ tutto relativamente alla vicenda tra Mediaset e la francese Vivendi: la mancata acquisizione, come da accordi, di Mediaset Premium da parte di Vivendi, ha portato prima alla ricerca di un accordo diversi tra le due Aziende e poi a sorpresa, la scalata lampo di Mediaset da parte della stessa Vivendi con l’acquisizione del 30% dell’azienda di Cologno Monzese.

Sono iniziate le conseguenze giudiziarie promosse da Mediaset contro Vivendi anche per il blocco derivante dalla vicenda delle strategie interessanti Mediaset Premium, cosa che ha comunque danneggiato Mediaset. Si è aperto il processo promosso dall’azienda milanese con un gioco assurdo di querele e contro querele dalle due pari.

Il sospetto è che il mancato rispetto dell’accordo fosse in realtà finalizzato al calo di valore delle azioni di Mediaset al fine di pagare di meno per l’acquisizione delle stesse da Vivendi con le prospettive di un guadagno con la loro risalita. Oggi il Presidente di Mediaset Pier Silvio Berlusconi ha dichiarato che la vicenda Vivendi ha provocato danni a Mediaset per un valore di 100 milioni di Euro.

About Andrea Rizzoli