Home / Attualità / Terremoto a 10 km da Amatrice: epicentro a Campotosto
Terremoto-Campotosto

Terremoto a 10 km da Amatrice: epicentro a Campotosto

Oggi, martedì 5 settembre 2017 alle 6:34 è stata registrata una scossa sismica in Abruzzo, l’INGV ha reso noto che il magnitudo è di 3.7 ed è stata avvertita in tutta la provincia reatina, da Amatrice ad Accumuli, da Borbona a Cittareale

Terremoto Abruzzo, epicentro a Campotosto

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.7 è stata registrata alle 6:34 con epicentro a due chilometri a ovest di Campotosto, in provincia de L’Aquila. Nella serata di ieri, altro sisma, questa volta di 3.3 di magnitudo, era stato registrato dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, abbreviato in INGV: si è fatta sentire alle 20:54 di lunedì sera a 14 km di profondità, nell’Aquilano, al confine con il Lazio. I comuni più vicini, a 4 km Campotosto e Capitignano; a 7 km Montereale, a 10 km Amatrice (Rieti). La terra trema ancora, anche perché l’epicentro rilevato della scossa di ieri sera risulta essere a 10 km da Amatrice. Altri eventi sismici sono stati registrati in nottata, tutti con epicentro il piccolo borgo abruzzese, ma tutte e tre erano sotto il magnitudo 3 della Scala Richter.

Sisma magnitudo 3.7, epicentro a 10 km da Amatrice

Luigi Cannavicci, sindaco di Campotosto, comune aquilano epicentro delle scosse, riferisce di aver già fatto un sopralluogo in paese e di non aver riscontrato danni alle strutture, oltre a vedere poca gente per strada. Merito dei moduli abitativi provvisori antisismici: pare che i più spaventati, sindaco compreso, sono stati i pochi fortunati che hanno ancora la casa in muratura. Anche se la situazione non sembra preoccupate, i terremoti sono stati avvertiti anche negli altri centri dell’alta valle dell’Aterno, in particolare Montereale e Capitignano.

Eventi sismici in Abruzzo, la situazione registrata dall’INGV

Campotosto è stato l’epicentro di tutti gli eventi sismici di questi giorni e, prima della scossa di terremoto registrata dall’INGV alle 6:34 di oggi, martedì 5 settembre 2017, la terra in Abruzzo ha tremato tre volte: alle 20:55 con magnitudo di 2.2 della scala Richter: 2.0 alle 22: 56 e alle 23: 01 di magnitudo 2,4. Esperti e abruzzesi si aspettano comunque di sentire altre scosse di assestamento lungo la giornata.

About Ilaria Ambrogi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *