Home / Economia / Bonifico bancario istantaneo: cos’è, come funziona e quanto costa l’accredito in 10 secondi
bonifico bancario istantaneo

Bonifico bancario istantaneo: cos’è, come funziona e quanto costa l’accredito in 10 secondi

Meno di 10 secondi per trovare sul conto corrente un accredito, o fare un bonifico urgente al beneficiario, per esempio il padrone di casa: una sorta di instant payments stile Paypal, disponibile in Italia dal 21 novembre 2017. Cos’è, come funziona e quanto cosa effettuare un bonifico bancario istantaneo o skrill per avere un accredito superveloce in tempo reale.

Bonifico bancario istantaneo o Skrill: accredito soldi in tempo reale

Dieci secondi per avere i soldi accreditati in un conto corrente specifico, solamente 10. E’ il nuovo servizio bancario disponibile dal 21 novembre 2017 in Italia, un nuovo tipo di pagamento istantaneo che copia, se vogliamo essere pignoli, il servizio Paypal, il quale trasferisce denaro immediatamente da un conto all’altro. In altri Paesi Europei è già attivo il bonifico bancario istantaneo e superveloce esiste già, anche se in forme diverse, ma si è deciso di armonizzare questa sorta di instant payments a livello europeo.

Bonifico bancario istantaneo, perché usare lo skrill

Paypal e gli altri metodi di pagamento istantaneo sono molto utilizzati tra i giovani del Nord Europa quando si devono scambiare velocemente dei soldi, come pagare una cena. Armonizzare questo strumento bancario istantaneo sarebbe un bene, soprattutto per un genitore che ha un figlio che studia all’estero, ad esempio, che può trovarsi nella necessità di fargli recapitare soldi immediati per fronteggiare una emergenza economica, ma anche per pagare le bollette, per pagare una macchina o per altre operazioni delicate in cui si ha bisogno di liquidità immediata.

Quanto costa il bonifico bancario istantaneo e i suoi difetti

Sorprendentemente, gli istituti bancari non sembrano apprezzare la novità del bonifico bancario istantaneo o skrill, perché più difficile da controllare secondo le norme antiriciclaggio vigenti. Per questo, sicuramente questo servizio avrà dei costi diversi rispetto a un bonifico ordinario. Probabilmente, le Banche faranno pagare delle commissioni in base alla quantità di denaro da trasferire, o mettere un limite ai fondi da trasferire in tempo reale per mezzo di questo sistema di pagamento.  Unico neo del bonifico bancario istantaneo in 10 secondi è l’impossibilità di fare la revoca, come avviene per i bonifici ordinari.

About Ilaria Ambrogi